© 2018 Associazione Culturale InCanto

  • Black Spotify Icon

Premio Maria Carta 2017 prestigioso riconoscimento conferito ad artisti come Ennio Morricone, Carla Fracci, Fiorella Mannoia, Ada Merini, Vinicio Capossela e Angelo Branduardi, il complesso vocale giovanile Freevoices svolge un’intensa attività concertistica con spettacoli a tema nello stile dello “show-choir” dove al canto si uniscono azioni sceniche e coreografiche . Proprio tale caratteristica, che è la cifra originale del gruppo,  ha portato i Freevoices a realizzare in questi anni recital e spettacoli che li hanno posti all’attenzione del pubblico e della critica coronati da collaborazioni con artisti come Moni Ovadia, Lucilla Galeazzi e Vincio Capossela. Proprio con Moni Ovadia e Lucilla Galeazzi il complesso partecipa allo spettacolo “Doppio Fronte”, oratorio per il Centenario della  Prima Guerra Mondiale , che debutta presso il Teatro Alighieri di Ravenna in occasione del Ravenna  Festival rappresentato in seguito presso i teatri Bonci di Cesena, Rossetti di Trieste, Verdi di Pordenone e Verdi di Gorizia.  Anche Vinicio Capossela invita il gruppo ad esibirsi durante il suo concerto presso la Villa Manin di Passariano (UD).  Di rilievo pure i progetti musicali che il complesso presenta alle edizioni del Festival Internazionale della Storia E’Storia di Gorizia dove, seguendo di volta in volta, il tema della manifestazione,  interpreta i recital “Fronti di Guerra Fronti di Pace”  (XII edizione) , “Giostra Italiana” (XIII edizione ) e “Mio Fratello che guardi il mondo” (XIV edizione).

"I Freevoices fanno scaturire la qualità e l’intensità dei repertori che interpretano da un insieme di talento, di passione, di impegno non comuni unite ad una loro singolarità: la rara capacità di mettersi continuamente in gioco. "

                                                             - Moni Ovadia

Tra le tante esibizioni da segnalare la partecipazione alla manifestazione Classici Contro delle Università del Triveneto, il convegno giornalistico “LeAli delle notizie”, la Giornata Europea dell’Enoturismo e il concerto tenuto in occasione della visita del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Monfalcone (2014), le trasferte in Sardegna, a Sassari proprio per il Premio Maria Carta, in Austria e in Slovenia. Nel 2017 è uscito il primo Offical Video e il primo CD tutto dedicato alla musica leggera e popolare italiana. Nato nel 2011 all’interno dell’esperienza musicale scolastica del polo liceale goriziano (in tale ambito il complesso si aggiudica tre premi nazionali a Salerno Terni ed Ercolano) il gruppo giovanile “Freevoices”  opera oggi all’interno dell’Associazione Culturale InCanto di Capriva del Friuli . La direzione artistica è di Manuela Marussi.