top of page

Marco Rigamonti firma le nuove coreografie dei Freevoices, stage a Capriva

Tre giorni di intenso studio e lavoro, questo, in sintesi, il risultato dello stage condotto dal coreografo Marco Rigamonti del Teatro Litta di Milano che ha visto impegnati, fino a questo giovedì 25 aprile, i giovani del Freevoices Show Choir presso la sede dell’Associazione Incanto di Capriva del Friuli. Lo stage è stato dedicato alle nuove produzioni musicali del gruppo in vista soprattutto degli impegni che attendono la formazione nei mesi a venire. Sono, infatti, tanti gli appuntamenti che vedranno esibirsi prossimamente i trenta giovani coristi friulani. Allo studio in particolare un’ultima produzione che i Freevoices hanno curato intensamente proprio in questi giorni con nuove e interessanti coreografie appositamente ideate dal danzatore milanese. Nello stesso tempo, i Freevoices stanno anche lavorando sulla rilettura del loro spettacolo ispirato agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU sullo sviluppo sostenibile che nei prossimi mesi estivi è in programma in alcuni siti particolarmente suggestivi della nostra Regione. Un lavoro impegnativo, insomma, che ha richiesto questa intensa tre giorni di studio sotto la direzione di un docente di spicco come il coreografo milanese Marco Rigamonti che ormai da alcuni anni firma, assieme alla direttrice musicale Manuela Marussi, gli spettacoli del gruppo isontino.



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page