top of page
  • Immagine del redattoreFreevoices

Le luci dei Freevoices a Gorizia, show per aiutare giovani disabili in Slovenia

Concluso il ciclo dei concerti natalizi il Freevoices Show Choir sarà di nuovo in scena venerdì 26 gennaio alle ore 20.00 presso il Kulturni Dom di Gorizia per uno spettacolo di beneficienza dal titolo “Light of Hope, Light of Peace”. Il concerto è promosso dal Rotary club “Siliganum” di Salcano (Slo), in collaborazione con il Kulturni dom di Gorizia, il centro musicale Nova di Nova Gorica e la cooperativa culturale Maja di Gorizia (nell’ambito della rassegna musicale “Across the border”), con il patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e dei comuni di Gorizia e Nova Gorica (CEC 2025). Evento dunque transfrontaliero che si muove nello spirito di Go!2025 e che vede ancora una volta il gruppo diretto da Manuela Marussi impegnato in un gesto di solidarietà come già accaduto nel corso della tournee natalizia sia a Gradisca d’Isonzo (con le associazioni no profit) che a Treffen am Ossiacher See dove i Freevoices hanno voluto devolvere l’intero ricavato degli ingressi alle famiglie del centro carinziano colpite un anno fa da una devastante alluvione.

Concerto per il nuovo anno all’insegna di un messaggio di pace “Light of Hope, Light of Peace”raccoglie il meglio del repertorio più recente della formazione isontina. Dalla preghiera in lingua swahili al canto delle donne Maori, dallo spiritual al gospel fino ad alcune hit come la popolarissima Shallow e al cantautorato italiano, il recital è tutto un rincorrersi di voci e di linguaggi accomunati dalla stessa tensione verso la pace e la speranza. E tutto ciò interpretato alla maniera dei Freevoices: una performance dove al canto si unisce la coreografia, cifra originale di questa non convenzionale esperienza corale che va sotto il nome di “show choir”. Nello spettacolo i Freevoices sono accompagnati da Gianni Del Zotto, al pianoforte, Laura Grandi al violino, Francesco Pandolfo alle percussioni e Riccardo Pitacco al basso. Le coreografie sono di Marco Rigamonti del Teatro Litta di Milano. Per informazioni e prevendita ci si può rivolgere alla biglietteria del Kulturni dom di Gorizia, via I. Brass 20 – 34170 Gorizia (tel. 0481 33288) INFO@KULTURNIDOM.IT.

 

 



 

 

1 visualizzazione0 commenti
bottom of page